DATI LEGALI (IMPRESSUM)

 

Ai sensi dell’Art. 5 TMG

Dati di contatto: 

Fastic GmbH 

Pappelallee 78/79

10437 Berlino

Germania

E-Mail: info@fastic.com

AD: Sebastian Wettcke, Phillip Wayman

Registro commerciale: HRB 213132 B, Sitz Berlin 

Tribunale del registro commerciale: tribunale locale di Charlottenburg

Numero di identificazione fiscale ai sensi dell’Art. 27a della legge sull’IVA: DE327577748

Piattaforma della Commissione Europea per la risoluzione online delle controversie:https://ec.europa.eu/consumers/odr La società non ha alcuna obbligazione e non è disposta a partecipare a procedure di risoluzione di controversie dinanzi a organi arbitrali dei consumatori.

 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

 

Il tema della protezione dei dati è molto vicino al cuore della Fastic GmbH e pertanto desideriamo rendere il più trasparente possibile all’utente, come e per quale scopo i suoi dati saranno utilizzati. Ad esempio, alcune informazioni sono necessarie per fornire all’utente funzioni e contenuti personalizzati in FasticApp o su altre piattaforme correlate o per fornire all’utente offerte adeguate intorno ai servizi FasticApp (ad es. note su contenuti aggiuntivi, offerte speciali e sconti per i servizi FasticApp). I dati dell’utente saranno naturalmente trattati in modo responsabile e saranno utilizzati solo nell’ambito delle leggi vigenti in materia di protezione dei dati, in particolare del regolamento di base sulla protezione dei dati dell’UE (EU-DSGVO).

 

In particolare, FasticApp e tutte le offerte e i servizi correlati vengono costantemente migliorati e meglio adattati alle esigenze degli utenti. Tuttavia, questo può essere ottenuto solo osservando e valutando come queste offerte e servizi vengono utilizzati. Di seguito, l’utente sarà informato in modo esauriente su ciò che accade ai suoi dati – in particolare su ciò che accade ad essi, come e perché. Qui sono elencate anche tutte le informazioni che devono essere fornite in conformità al regolamento di base dell’UE sulla protezione dei dati. Responsabile della protezione dei dati personali e del rispetto del regolamento di base UE sulla protezione dei dati è Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino (di seguito brevemente: “FasticApp” o il “Fornitore”). Gestisce i servizi sopra menzionati. Ulteriori dati di contatto, persone di contatto e informazioni obbligatorie su Fastic GmbH si trovano nell’impressum o sul sito web www.fastic.com e all’interno di FasticApp.

 

Qualora l’utente abbia domande in merito alla protezione dei dati a favore di Fastic GmbH o qualora debba esercitare i propri diritti in materia di protezione dei dati (vedi sotto), può rivolgersi al responsabile della protezione dei dati di Fastic GmbH. Egli può essere contattato all’indirizzo e-mail datenschutz@getfastic.com o per posta a Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino.

 

La presente informativa sulla privacy si applica a tutte le offerte e i servizi online disponibili con il marchio “Fastic”. L’app per smartphone Fastic per iOS e Android il sito web per l’app Fastic sotto il dominio http://www.fastic.com e altri domini che si collegano ad esso.

 

Le offerte e i servizi di cui sopra sono di seguito denominati semplicemente “Servizi”.

 

 

Indice:

I fatti più importanti in sintesi

  1. Quali informazioni vengono raccolte quando si utilizza il servizio FasticAPP?
  2. Perché questi dati vengono elaborati?
  3. I dati vanno anche a terzi o ad altri paesi dell’UE?

► I diritti dell’utente in qualità di interessato

► L’elaborazione individuale dei dati in dettaglio

  1. Elaborazione dei dati per la fornitura di servizi FasticApp

– Registrare l’account utente e gestire il profilo (con indirizzo e-mail)

– Registrare l’account utente e gestire il profilo (tramite l’accesso a Facebook)

– Modulo di contatto e richieste di assistenza (via e-mail)

– HealthKit e connessione Google Fit

– Integrazione della soluzione WhatsApp Business Solution

– (inoltre) Funzionalità basate sui cookie

  1. Migliorare il servizio FasticApp

– Memorizzazione ed elaborazione dei dati di utilizzo di FasticApp (tramite GF)

– Valutazione del comportamento d’uso su FasticWebsite e Fastic App (tramite Google Analytics)

– Valutare il comportamento d’uso in FasticApp (tramite Google Analytics per Firebase)

– Valutazione del comportamento degli utenti dei servizi FasticApp (tramite smartlook)

  1. Ottimizzare i nostri canali di comunicazione e di marketing

– Campagne di marketing con un pubblico personalizzato (tramite Facebook Pixel o eventi app personalizzati tramite Facebook SDK)

– Ottimizzazione del marketing e valutazione del comportamento degli utenti di FasticApp in FasticApp(via Adjust)

► Modifica dell’informativa sulla privacy

► Referente per la protezione dei dati e responsabile della protezione dei dati

► I fatti più importanti in sintesi

 

  1. Quali informazioni vengono raccolte quando utilizzo il servizio FasticApp?

Immissione diretta di dati chiari. Se l’utente si collega a FasticApp, si registra, acquista contenuti premium o utilizza un modulo di contatto per le richieste di supporto, il provider richiede all’utente i dati personali attraverso i moduli corrispondenti, che sono riconoscibili e appartengono direttamente a lui o alla sua identità (i cosiddetti dati chiari).

Questi dati chiari comprendono in particolare nome, titolo, indirizzo e-mail e password. Nel caso di servizi a pagamento, l’offerente richiede anche ulteriori dati di contatto (indirizzo postale, numero di telefono) ed eventualmente i dati del carrello e i dati di pagamento. Inoltre, l’utente può fornire volontariamente ulteriori dati personali, che vengono poi memorizzati, ad esempio, nel suo profilo utente.

I dati particolarmente sensibili dal punto di vista della legge sulla protezione dei dati (le cosiddette categorie speciali di dati ai sensi dell’articolo 9 della DSGVO – ad esempio sullo stato di salute, l’etnia, la visione del mondo, la genetica, l’intimità) non vengono in alcun caso richiesti. Allo stesso modo, non esistono servizi o offerte speciali per i bambini.

Arricchimento dei dati. L’offerente arricchisce talvolta i dati degli utenti con osservazioni proprie, ma solo per quanto riguarda i sospetti interessi e solo nella misura descritta nella presente informativa sulla privacy. Un esempio: Se un utente ha avviato un’unità, si sospetta che abbia un interesse a proseguirla e arricchisce il set di dati per ricordare all’utente nell’app.

Fornitura di dati da parte di terzi. In alcuni casi, i dati personali vengono forniti al provider anche da terzi quando si utilizzano singole funzioni o servizi. Questo è il caso, ad esempio, se l’utente utilizza un servizio di accesso, come Facebook, per accedere al FasticAppService.

Dati pseudonimi. Inoltre, vengono elaborati anche dati che non hanno un riferimento direttamente riconoscibile all’utente come persona (i cosiddetti dati pseudonimizzati). Per dati pseudonimizzati si intende che l’utente o il suo computer o browser potrebbero essere riconosciuti sotto un ID (“pseudonimo”), ma non è possibile scoprire esattamente chi è l’utente o come contattarlo con i normali mezzi. In altre parole: Gli pseudonimi non sono combinati con dati chiari come il nome o l’indirizzo e-mail, semplicemente perché in questo caso non è necessario sapere più del necessario.

Questo è il caso, ad esempio, se il provider vuole sapere quali schermate dell’applicazione FasticApp vengono cliccate con particolare frequenza e quali no, oppure se il provider non vuole sempre mostrare all’utente lo stesso contenuto dell’applicazione.

Maggiori dettagli. Se l’utente ha bisogno di maggiori dettagli su singole cose, il capitolo “L’elaborazione individuale dei dati in dettaglio” fornisce maggiori dettagli.

 

  1. Perché questi dati vengono elaborati?

I dati personali sono trattati principalmente per le seguenti finalità o sulla base dei seguenti legittimi interessi:

  • per la personalizzazione: per mostrare all’utente i suoi progressi, per suggerire all’utente i contenuti di FasticApp che meglio si adattano alle sue esigenze, o per informare l’utente tramite email o notifiche push su contenuti, suggerimenti e offerte che lo interessano;
  • per l’ottimizzazione: per scoprire cosa eccita o disturba particolarmente gli utenti e come i servizi possono essere migliorati;
  • per garantire il funzionamento: per riconoscere e scongiurare schemi di attacco e scoprire errori nel sistema, per impedire agli utenti di ricevere e-mail dal provider contro la loro volontà;
  • per il finanziamento: per elaborare gli ordini degli utenti per i contenuti premium o per fornire agli utenti sconti, buoni e offerte personalizzate
  • coltivare le relazioni con i clienti e il marketing diretto per conto proprio: informare l’utente su nuove offerte e funzioni
  • per la prevenzione delle frodi, per la verifica di un indirizzo di consegna indicato e per il controllo del credito, il cui esito può far dipendere il provider da quali opzioni di pagamento vengono offerte all’utente;
  • per soddisfare i requisiti di legge, in particolare gli obblighi commerciali e fiscali, se necessario anche gli obblighi di fornire informazioni alle autorità e di difendere o far valere i crediti. I dati personali vengono trattati in modo lecito sulla base del regolamento di base dell’UE sulla protezione dei dati personali e ciò avviene – a seconda dei casi – sulla base del consenso dell’utente, di un contratto stipulato con l’utente, per l’adempimento di requisiti legali o ufficiali e/o dopo aver soppesato i legittimi interessi nel singolo caso (vedi DSGVO articolo 6 comma 1 lettere a), b), c) e f))).

Nella misura in cui l’offerente elabora i dati sulla base del consenso o della ponderazione di interessi legittimi, lo farà solo fino a quando l’utente non si oppone o revoca il consenso. Ulteriori dettagli sono spiegati nei dettagli qui di seguito.

  1. I dati vengono trasmessi anche a terzi o ad altri paesi dell’UE?

FasticApp non trasmette commercialmente a terzi i dati degli utenti (vendita, noleggio) e non si occupa di commercio di indirizzi.

Tuttavia, il provider non fa tutto da solo, ma ha chiamato alcuni fornitori di servizi. Alcuni fornitori di servizi dovranno avere accesso ai dati personali o almeno essere in grado di farlo. Ciò vale in particolare per la tecnologia con cui il provider opera, controlla e analizza il suo servizio o le singole funzionalità e offerte. Inoltre, ciò riguarda, tra l’altro, la fatturazione degli ordini e la riscossione delle fatture in sospeso.

L’offerente incarica per iscritto tutti questi fornitori di servizi in stretta conformità con le disposizioni del regolamento di base dell’UE sulla protezione dei dati e dispone anche di misure tecniche e organizzative spiegate, ad esempio, con le quali i fornitori di servizi proteggono i dati personali loro affidati da un uso improprio. A tale scopo, se necessario, vengono stipulati con il cliente contratti per l’elaborazione degli ordini.

Alcuni dei fornitori di servizi informatici incaricati dal fornitore non hanno la loro sede centrale all’interno dell’UE o dello Spazio economico europeo (SEE), né vi memorizzano ed elaborano i dati personali. Nella misura in cui la Commissione UE non ritiene che in questi settori esista comunque lo stesso livello di protezione dei dati come in Germania, il fornitore insiste sempre sulle garanzie richieste dalla legge sulla protezione dei dati per un tale trasferimento all’estero. Di norma, si tratta della stipula di contratti di protezione dei dati specificati dalla Commissione UE (le cosiddette clausole contrattuali standard dell’UE).

In alcuni casi, l’offerente fornisce i dati anche a terzi, che li elaborano poi sotto la propria responsabilità, nel rispetto delle norme sulla protezione dei dati. Ciò comprende, ad esempio, i servizi di provider come Facebook, ad esempio quando l’utente si registra presso il provider tramite Facebook Sign-In. Ulteriori dettagli sono illustrati nel prossimo capitolo.

 

► I diritti dell’utente in qualità di interessato

Conformemente al regolamento di base dell’UE sulla protezione dei dati, l’utente ha il diritto di richiedere informazioni sui suoi dati personali (cfr. articolo 15 DSGVO), nonché di chiederne la rettifica (cfr. articolo 16 DSGVO), la cancellazione (cfr. articolo 17 DSGVO) o almeno la limitazione del trattamento (cfr. articolo 18 DSGVO) dei suoi dati personali.

L’utente ha anche il diritto alla trasferibilità dei dati (cfr. articolo 20 DSGVO). Inoltre, l’utente ha naturalmente il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento dei dati personali (art. 7 DSGVO) e di opporsi al trattamento basato su una ponderazione di interessi legittimi (cfr. art. 21 cpv. 4 DSGVO). L’utente ha inoltre il diritto di ricorrere all’autorità di controllo competente in materia di protezione dei dati.

Se l’utente ha domande su questa o altre questioni relative alla protezione dei dati da rivolgere al fornitore di servizi o se desidera esercitare i suoi diritti in materia di protezione dei dati, è invitato a contattare il nostro responsabile della protezione dei dati. L’utente può raggiungerlo all’indirizzo e-mail datenschutz@getfastic.com o per posta a Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino.

► Le singole operazioni di trattamento dei dati in dettaglio Al fine di fornire all’utente una panoramica più semplice, la presente informativa sulla privacy è stata strutturata in base alla misura in cui si riferisce (A) alla fornitura di base dei servizi e delle funzionalità di FasticApp, (B) all’ottimizzazione dei nostri servizi o (C ) all’ottimizzazione delle nostre attività di marketing.

  1. Elaborazione dei dati per la fornitura di servizi FasticApp

Di seguito vengono forniti dettagli su singole aree, servizi e funzionalità per la fornitura di FasticApp Services.

Registrare l’account utente e gestire il profilo (con indirizzo e-mail)

Con FasticApp l’utente può accedere direttamente a FasticApp. Verranno richiesti il suo nome, il suo sesso, la sua altezza, il suo peso, il suo peso obiettivo e la sua età. Al momento della registrazione è richiesto anche un indirizzo e-mail. In questo modo verrà creato un account utente. In caso di registrazione l’utente riceverà un’e-mail di conferma per completare la sua registrazione. Se l’utente si registra alternativamente con il suo account Facebook, si deve osservare anche la sezione successiva. Se l’utente si registra direttamente con FasticApp, un link di conferma verrà inviato una volta all’indirizzo e-mail specificato per la verifica. In questo modo il provider vuole assicurarsi di utilizzare l’indirizzo e-mail corretto per la successiva comunicazione via e-mail e di poter assegnare correttamente l’utente al suo account utente tramite l’indirizzo e-mail. Dopo aver effettuato con successo il login, nell’app viene memorizzato un token di autorizzazione. Il token viene cancellato dallo smartphone quando l’utente si disconnette dal suo account utente tramite la funzione logout. Utilizzando questa tecnica di autorizzazione, il provider impedisce che i suoi dati di accesso vengano memorizzati localmente sullo smartphone. Inoltre, l’app raccoglie solo i dati di inventario che l’utente fornisce durante il login, la registrazione o il contatto con l’app. Questi dati vengono utilizzati sulla base del suo consenso (cfr. DSGVO art. 6 cpv. 1 lett. a)).

A partire da questi dati personali il fornitore crea un profilo utente per offrire le funzionalità di base dei servizi App su diverse piattaforme (iOS, WebApp, Android). L’elaborazione di questi dati viene quindi effettuata per adempiere ai suoi obblighi ai sensi del contratto di utilizzazione ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. a) del DSGVO. 6 capoverso 6 1 lettera b). Inoltre, l’offerente utilizza i dati individuali degli account utente degli utenti anche per altri scopi, ad esempio in relazione a newsletter o messaggi push, ordini e richieste di supporto. Ulteriori dettagli si trovano qui di seguito nelle informazioni più dettagliate sul relativo trattamento dei dati.

Tuttavia, il Provider ha utilizzato un fornitore di servizi IT, vale a dire Google Ireland Limited, Google Ireland Limited, Gordon House, Barrow Street, Dublino 4, Irlanda nei seguenti termini “GF”.

Fastic ha firmato un contratto con GF per il trattamento dei dati per suo conto. GF memorizza ed elabora i dati personali rigorosamente secondo le istruzioni del fornitore. Tuttavia, ciò può avvenire anche al di fuori del territorio dell’UE o del SEE, in particolare negli USA. Nella misura in cui il trattamento viene effettuato negli USA, l’elaborazione viene effettuata sulla base delle clausole contrattuali standard dell’UE.

Possibilità di revoca / Opt-out: L’utente ha la possibilità di cancellare il proprio profilo e tutti i dati personali in esso memorizzati in qualsiasi momento inviando la propria revoca a datenschutz@getfastic.com. L’offerente inoltrerà poi questa revoca a GF, che si è impegnata a cancellare i dati corrispondenti. Il provider cancellerà anche l’account dell’utente qualora quest’ultimo non utilizzi attivamente alcuno dei servizi FasticApp per un periodo di tre anni. Se e nella misura in cui i dati associati al suo account utente possono e devono ancora essere utilizzati per scopi che non hanno ancora cessato di esistere al momento della cancellazione desiderata o pianificata, i record di dati saranno almeno bloccati o limitati a determinati scopi di elaborazione invece di essere cancellati. Ciò vale in particolare nel caso di obblighi di conservazione obbligatori per legge, come ad esempio le corrispondenti disposizioni del diritto commerciale e fiscale. Quest’ultimo può durare fino a 10 anni (vedi § 147 (3) del codice fiscale tedesco).

Registrare l’account utente e gestire il profilo (tramite l’accesso a Facebook)

In alternativa alla registrazione tramite indirizzo e-mail, l’utente può anche registrarsi presso il provider utilizzando l’accesso a Facebook. Nel corso di tale registrazione, Facebook, rappresentata da Facebook Ireland Limited, 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda, elabora i dati dell’utente e FasticApp riceve i dati dell’utente di Facebook. FasticApp memorizza innanzitutto le informazioni che l’utente ha registrato con FasticApp tramite il cosiddetto Facebook Sign-In. Queste informazioni vengono registrate sotto forma di token nel suo account presso il provider fino a quando l’utente non cancella la sua registrazione presso il provider. Se l’utente si disconnette dal suo profilo Facebook nelle impostazioni di Facebook, anche il token diventa non valido. I suoi dati di accesso a Facebook, invece, non vengono mai memorizzati dal provider. Allo stesso modo, FasticApp non ha la possibilità di pubblicare su Facebook o di condividere contenuti per conto dell’utente. I seguenti dati vengono ricevuti ed elaborati dal provider di Facebook quando l’utente utilizza Facebook Sign-In: il suo indirizzo e-mail, le sue cosiddette “informazioni pubbliche” su Facebook e le informazioni che l’utente mette a disposizione del pubblico o rilascia per la rispettiva applicazione. Nel contesto di Facebook, “pubblico” significa che chiunque al di fuori di Facebook può vedere questi dati. Ciò comprende il nome Facebook dell’utente, il profilo e l’immagine del titolo, il nome utente (URL Facebook) e il numero di identificazione dell’utente (ID Facebook). Una panoramica di quali informazioni sono pubbliche nel suo profilo e quali dati l’utente condivide con quali applicazioni si possono trovare nelle impostazioni dell’applicazione Facebook nel suo profilo Facebook. Se l’utente utilizza l’accesso a Facebook, Facebook può elaborare i dati relativi al suo utilizzo dei servizi FasticApp. Questo va al di là del nostro controllo. L’utente può trovare informazioni più dettagliate sul tipo, lo scopo e la portata, nonché sull’ulteriore elaborazione e utilizzo dei suoi dati da parte di Facebook direttamente nell’informativa sulla privacy di Facebook. Dopo che l’utente ha acconsentito alla trasmissione dei suoi dati nell’ambito della registrazione tramite Facebook Sign-In, questi dati vengono memorizzati ed elaborati su un server gestito da Google Firebase (GF) del provider. L’elaborazione da parte di GF avviene quindi come descritto nella sezione precedente. FasticApp crea un profilo utente a partire da questi dati personali per poter offrire le funzionalità di base dei servizi FasticApp su diverse piattaforme (iOS, WebApp, Android). Il trattamento di questi dati viene quindi effettuato al fine di adempiere ai nostri obblighi ai sensi del contratto di utilizzo ai sensi della DSGVO Art. 6 comma 1 lettera b). L’offerente non effettua un’ulteriore verifica dell’indirizzo e-mail dell’utente tramite un link di conferma via e-mail al momento della registrazione dell’utente tramite Facebook, poiché l’indirizzo e-mail dell’utente viene verificato tramite Facebook.

Inoltre, il Provider utilizza i dati individuali dell’account utente e per l’utilizzo dei Fasten App Services anche per altri scopi, come ad esempio in relazione a newsletter o messaggi push, ordini e richieste di supporto. L’utente troverà ulteriori dettagli in merito nei dettagli relativi al rispettivo trattamento dei dati qui di seguito.

Il provider rimanda l’utente anche alle informazioni sulla protezione dei dati di Facebook relative ai motivi, ai luoghi di memorizzazione e all’accesso autorizzato per l’elaborazione dei dati da parte di Facebook.

Possibilità di revoca / Opt-out: Per evitare che Facebook raccolga informazioni sull’utente durante la visita dell’utente ai nostri siti web, l’utente dovrebbe cancellare la connessione del suo profilo con Facebook presso il provider e cancellare un eventuale cookie esistente da Facebook dal suo browser (istruzioni per la cancellazione in Microsoft Internet Explorer. Istruzioni per la cancellazione in Mozilla Firefox. Come cancellare in Safari).

Se l’utente desidera rimuovere il collegamento del suo profilo con il provider su Facebook, deve effettuare il login su Facebook e apportare le modifiche necessarie al suo profilo. Il provider non è più autorizzato a utilizzare le informazioni del suo profilo Facebook per se stesso. L’utente dovrebbe quindi richiedere la propria password a FasticApp utilizzando la funzione “Password dimenticata”. Se l’utente vuole cancellare i suoi dati di Facebook dalla sua registrazione a FasticApp, deve cancellare l’intero profilo FasticApp. L’utente può farlo in qualsiasi momento contattando il provider all’indirizzo e-mail info@fastic.com. Se l’utente vuole modificare i suoi dati di Facebook inviati a FasticApp, può effettuare queste modifiche anche su FasticApp. FasticApp non invia alcun contenuto del suo profilo FasticApp a Facebook. L’utente ha inoltre la possibilità di cancellare il proprio profilo e tutti i dati personali in esso memorizzati in qualsiasi momento inviando una revoca a datenschutz@getfastic.com. Il provider inoltrerà poi tale revoca a GF, che si è impegnata a cancellare i dati corrispondenti.

Il provider cancellerà l’account utente anche nel caso in cui l’utente non utilizzi attivamente i servizi FasticApp per un periodo di tre anni.

Se e nella misura in cui i dati associati al suo account utente possono e devono ancora essere utilizzati per scopi che non hanno ancora cessato di esistere al momento della cancellazione desiderata o pianificata, i record di dati saranno almeno bloccati o limitati a determinati scopi di elaborazione invece di essere cancellati. Ciò vale in particolare nel caso di obblighi di conservazione obbligatori per legge, come ad esempio le corrispondenti disposizioni del diritto commerciale e fiscale. Quest’ultimo può durare fino a 10 anni (vedi § 147 (3) del Codice Fiscale tedesco).

Modulo di contatto e richieste di assistenza (via e-mail)

Nella misura in cui l’utente contatta FasticApp, il provider di servizi e-mail del provider google, rappresentato da Google, Google Ireland Limited, Gordon House, Barrow Street Dublin 4 Ireland, elabora i dati di contatto e il contenuto della sua richiesta.

Le richieste tramite e-mail e modulo di contatto possono riguardare i dati di comunicazione e i dati contrattuali, nonché la storia dell’utente. Inoltre, le richieste di informazioni sulle app del provider vengono ricevute dal provider via e-mail tramite il modulo di contatto dell’App Store. I dati forniti saranno trattati in modo confidenziale. I dati forniti e la cronologia dei messaggi con il servizio clienti del provider saranno memorizzati per domande di follow-up e per i successivi contatti.

Se l’utente contatta il provider per e-mail o tramite un modulo, il provider utilizzerà i dati personali trasmessi dall’utente sulla base di interessi legittimi, esclusivamente per rispondere alla richiesta dell’utente.

Fastic ha un contratto con Google Ireland per il trattamento dei dati per suo conto. Google Ireland memorizza ed elabora i dati personali rigorosamente secondo le istruzioni del fornitore. Tuttavia, ciò può avvenire anche al di fuori del territorio dell’UE o del SEE, in particolare negli USA. Nella misura in cui il trattamento viene effettuato negli USA, l’elaborazione viene effettuata sulla base delle clausole contrattuali standard dell’UE. Le richieste di cancellazione del profilo utente e di cancellazione dalla newsletter tramite i nostri canali di contatto vengono memorizzate nei sistemi del provider per poter rintracciare e provare che la richiesta dell’utente è stata elaborata con successo (obbligo di prova). I dati dell’utente (indirizzo e-mail, nome e nome utente) vengono cancellati dal sistema del provider al più tardi dopo un anno e un mese. In caso di richiesta di cancellazione della newsletter, è possibile stabilire un collegamento all’account utente dell’utente tramite il sistema dell’offerente, a condizione che sia coinvolto l’indirizzo di registrazione dell’utente. In caso di richiesta di cancellazione di un account utente, non è possibile stabilire un collegamento con l’account dell’utente. I dati vengono memorizzati nel sistema protetto da accessi non autorizzati e non vengono trasmessi a terzi.

Possibilità di revoca / Opt-out: La cancellazione delle richieste dei clienti dell’utente verrà effettuata dopo 5 anni o in caso di revoca diretta a datenschutz@getfastic.com.

Se e nella misura in cui i dati associati alle richieste di e-mail degli utenti possono e devono ancora essere utilizzati per scopi che non hanno ancora cessato di esistere al momento della cancellazione desiderata o pianificata, i record di dati saranno almeno bloccati invece di essere cancellati o limitati a determinati scopi di elaborazione. Ciò vale in particolare nel caso di obblighi di conservazione obbligatori per legge, come ad esempio le corrispondenti disposizioni del diritto commerciale e fiscale. Quest’ultimo può durare fino a 10 anni (vedi § 147 (3) del Codice Fiscale tedesco).

HealthKit e connessione Google Fit

Apple HealthKit.

Il Provider utilizza il framework HealthKit di Apple (Apple Inc., 1 Infinite Loop, Cupertino, CA 95014, USA; “Apple”) HealthKit (vedi qui per maggiori informazioni), che fornisce una posizione centrale per i dati di salute e fitness sull’iPhone e Apple Watch e – con l’espresso consenso dell’utente – permette alle app di comunicare con l’HealthKit Store per accedere e condividere questi dati. Questa connessione deve essere attivata attivamente dall’utente attraverso i parametri del suo sistema. La connessione all’HealthKit può essere disattivata in qualsiasi momento dall’utente tramite i suoi parametri di sistema. Da questo momento in poi non verranno più esportati dati al provider. Il provider elabora i seguenti dati ottenuti attraverso il framework HealthKit e il processore CoreMotion di Apple (per ulteriori informazioni cliccare qui) per gli scopi descritti di seguito e con il consenso esplicito dell’utente: passi, calorie, distanza, durata e frequenza cardiaca. Al framework HealthKit possono essere aggiunti nuovi attributi di dati, che vengono mappati nell’App Fastic e che l’utente deve accettare.

Google Fit SDK

Il provider utilizza il Fit SDK di Google (ulteriori informazioni sono disponibili qui) una piattaforma aperta che permette agli utenti di controllare i loro dati di fitness. Il provider elabora i seguenti dati, che riceve attraverso il Fit SDK di Google, per gli scopi descritti di seguito e con il consenso esplicito dell’utente: passi, calorie, distanza, durata e frequenza cardiaca. Al framework di Google Fit possono essere aggiunti nuovi attributi di dati, che vengono mappati nel prodotto e che l’utente deve accettare.

FasticApp e i fornitori di servizi di analisi del Servizio FasticApp possono analizzare i dati dell’attività per scopi di ricerca volti a fornire un servizio personalizzato e a promuovere abitudini sane. FasticApp può condividere i dati dell’utente ottenuti attraverso il framework HealthKit o l’SDK di Google Fit con una terza parte per ricerche mediche con il consenso espresso dell’utente. Il servizio FasticApp non utilizzerà le informazioni ottenute attraverso le applicazioni HealthKit o Google Fit SDK per scopi pubblicitari o servizi simili. L’utente può impedire al servizio FasticApp di accedere ai propri dati in qualsiasi momento modificando le impostazioni del proprio dispositivo mobile. Chiunque utilizzi HealthKit o Google Fit SDK per memorizzare e analizzare i propri dati sensibili deve avere cura di proteggere il proprio smartphone con un codice sicuro (ad esempio, sull’iPhone sotto Touch ID & Code, disattivare il codice semplice e creare una password utilizzando una combinazione di maiuscole, minuscole, numeri e caratteri speciali).

 

Utilizzo della comunicazione di gruppo Fastic

All’interno del Servizio Fastic sono offerti due canali di comunicazione. Da un lato, l’utente ha la possibilità di comunicare con gli altri utenti del gruppo e con i coach del Servizio Fastic all’interno dei gruppi, ai quali l’utente deve partecipare attivamente (nella seguente “chat di gruppo”). Dall’altro lato, l’utente può scambiare e comunicare direttamente con un altro utente o coach dei Servizi Fastic nelle cosiddette chat 1 a 1 all’interno dell’App Fastic (di seguito “Chat 1 a 1”).

 

I Coach sono terze parti volontarie che non hanno alcun rapporto di lavoro con Fastic.

 

Al fine di implementare e migliorare il Servizio Fastic e di sviluppare e ottimizzare ulteriormente il Servizio Fastic, il Provider può – con il consenso dell’Utente al Servizio Fastic – trasmettere i dati di bordo e i seguenti contenuti dalle chat di gruppo e dalle chat 1 a 1 ai coach partecipanti. Possono essere trasmessi i seguenti contenuti delle chat di gruppo: Contenuto dei messaggi, metadati, ora del messaggio, sistema operativo, lingua dell’utente, risposte ai questionari, che vengono inseriti nelle chat. I seguenti contenuti delle chat 1 a 1 possono essere trasmessi: Contenuto dei messaggi, metadati, ora del messaggio, sistema operativo, lingua dell’utente, risposte ai questionari, che vengono inseriti nelle chat.

 Inoltre, il Provider può – con il consenso dell’Utente ai Servizi Fastic – trasmettere i dati di navigazione e i suddetti contenuti delle chat di gruppo e delle chat 1 a 1 in forma anonima agli istituti universitari con cui il Provider intrattiene una collaborazione a fini di ricerca.

 

Questi sono i seguenti istituti: Università di Zurigo, Istituto di psicologia – Psicologia sociale e della salute applicata, https://www.psychologie.uzh.ch/de/bereiche/sob/angsoz

Revoca / Opt-Out: Se l’Utente non desidera ricevere i dati di navigazione e i contenuti di cui sopra dalla chat di gruppo e dalla chat 1 a 1, l’Utente ha la possibilità di cancellare il suo profilo e tutti i dati personali in esso memorizzati in qualsiasi momento inviando la sua revoca al Provider. Dopo aver ricevuto la revoca da parte dell’utente, il provider procederà alla cancellazione del profilo dell’utente come descritto nella sezione “Registrare l’account utente e gestire il profilo”. https://www.psychologie.uzh.ch/de/bereiche/sob/angsoz (ulteriori) funzionalità basate sui cookie.

 

Al fine di migliorare la navigazione sul sito web di Fastic, l’utente utilizza i cosiddetti cookie (piccoli file contenenti informazioni di configurazione). I cookie vengono utilizzati sul sito web di Fastic per migliorare la facilità d’uso e per rendere il sito web di Fastic il più possibile individuale e personalizzato in base alle esigenze dell’utente ogni volta che lo visita. Inoltre, sul Sito Web Fastic viene impostato un cookie banner cookie. Con l’aiuto di questo cookie, il provider ricorda se l’utente è già stato un visitatore del sito e ha accettato i cookie (secondo la “Direttiva Cookie” dell’UE, nome ufficiale: Direttiva E-Privacy 2009/136/CE). Per evitare che l’utente debba visualizzare nuovamente il fastidioso avviso, il cookie viene automaticamente cancellato dopo tre mesi, in modo che l’utente non debba riconfermare nuovamente il banner del cookie fino alla sua scadenza. Tali cookie non sono impostati solo dal Sito Web Fastic stesso, ma anche da terze parti per suo conto, come Google.com (vedi sotto). Quando si chiama una pagina su getfastic.com, vengono impostati anche i cookie, che rimangono memorizzati oltre la visita corrente dell’utente su getfastic.com (la cosiddetta sessione).

Dati generali del browser: Il sito web di Fastic raccoglie e memorizza automaticamente nei cookie anche informazioni che vengono trasmesse al browser dell’utente, che l’utente utilizza per accedere al sito web getfastic.com. Tra queste vi sono in particolare i dati relativi al browser e al sistema operativo utilizzato, l’indicazione dell’origine delle pagine precedentemente visitate (il cosiddetto URL di riferimento), l’indirizzo IP o il nome host del computer che accede al sito, nonché l’ora della richiesta della pagina. Questi dati vengono utilizzati per l’analisi statistica delle pagine di getfastic.com. Il sito web di Fastic non collega i dati di utilizzo esistenti con i dati relativi al nome o all’indirizzo degli utenti, che vengono ad esempio richiesti al momento della registrazione a FasticApp (i cosiddetti dati di inventario); i dati di utilizzo raccolti e pseudonimi vengono utilizzati a scopo di valutazione a lungo termine e vengono cancellati solo al termine della fase di valutazione o in base alle disposizioni di legge.

Possibilità di revoca / Opt-out: Se l’utente non desidera l’utilizzo di cookies o vuole cancellare i cookies esistenti, può disattivarli e rimuoverli tramite il suo browser Internet. Utilizzando i seguenti link troverà aiuto su come cancellare i cookies per i browser più comuni: – Internet Explorer – Mozilla Firefox – Mozilla Firefox – Safari – Chrome

 

I siti web FasticWebsites utilizzano anche cookie analitici di terze parti, come Google e Facebook, a scopo di analisi. L’utilizzo di programmi di analisi da parte del sito web FasticWebsites e la raccolta di dati (dati pseudonimizzati) da parte di aziende partner può essere contestata in qualsiasi momento con effetto per il futuro. Queste funzioni sono offerte e messe a disposizione dai rispettivi gestori e l’utente ne troverà una descrizione nel relativo avviso. 

  1. Miglioramento del servizio Fastic

Memorizzazione ed elaborazione dei dati di utilizzo delle app (tramite GF)

Il provider utilizza il provider di servizi Google Firebase per memorizzare i dati di utilizzo dei Servizi FasticApp. Questo è rappresentato da Google Google Ireland Limited Gordon House, Barrow Street Dublin 4 Ireland. Oltre al profilo utente (nome utente, dati di login), il provider memorizza sui server GF i dati di utilizzo di un utente all’interno dell’app, ad esempio quando un utente effettua il login e quali progressi sta compiendo. L’archiviazione dei dati di utilizzo consente al provider di fornire un funzionamento user-friendly dell’app. Solo in questo modo il provider può garantire che, alla riapertura delle funzioni dell’app, gli utenti possano continuare a utilizzare le funzioni dell’app nel punto in cui l’hanno lasciata l’ultima volta che l’hanno aperta, che si possa ricordare loro la Quaresima al momento desiderato e che le impostazioni selezionate nel profilo personale dell’utente non debbano essere modificate ogni volta. Conformemente ai requisiti del DSGVO per il coinvolgimento dei fornitori di servizi informatici, abbiamo stipulato un contratto scritto con GF per l’elaborazione dei dati per nostro conto. GF memorizza ed elabora i dati personali rigorosamente secondo le nostre istruzioni. Ciò può tuttavia avvenire anche al di fuori del territorio dell’UE o del SEE, in particolare negli USA. Per raggiungere un livello di protezione dei dati paragonabile a quello della DSGVO, l’offerente ha stipulato con GF i contratti di protezione dei dati (le cosiddette clausole contrattuali standard dell’UE) come ufficialmente stabilito dalla Commissione UE.

Possibilità di revoca / Opt-out: L’utente ha la possibilità di cancellare in qualsiasi momento il suo profilo e tutti i dati personali ivi memorizzati inviando la sua revoca a datenschutz@getfastic.com. Il provider inoltrerà poi questa revoca a GF, che si è impegnata a cancellare i dati corrispondenti. Inoltre, il provider cancellerà anche l’account dell’utente qualora quest’ultimo non utilizzi attivamente alcuno dei nostri servizi FasticApp per un periodo di tre anni. Se e nella misura in cui i dati associati all’account dell’utente possono e devono ancora essere utilizzati per scopi che non hanno ancora cessato di esistere al momento della cancellazione desiderata o pianificata, i record di dati saranno almeno bloccati o limitati a determinati scopi di elaborazione invece di essere cancellati. Ciò vale in particolare nel caso di obblighi di conservazione obbligatori per legge, come ad esempio le corrispondenti disposizioni del diritto commerciale e fiscale. Quest’ultimo può durare fino a 10 anni (vedi § 147 (3) del codice fiscale tedesco)

Valutazione del comportamento d’uso del sito web Fastic e della Web App (tramite Google Analytics)

Per la valutazione del comportamento dell’utente sul sito web di Fastic, il provider utilizza il servizio Google Analytics, gestito da Google. “Google Ireland Limited”, Gordon House, Barrow Street, Dublino, D04 E5W5, Dublino, Irlanda.

Un cookie è impostato per valutare il comportamento dell’utente. Le informazioni generate da questo cookie sull’utilizzo del sito web da parte dell’utente (compreso l’indirizzo IP dell’utente) vengono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti, dove vengono memorizzate.

A tal fine Fastic e Google hanno stipulato un contratto di elaborazione comune, il contratto può essere consultato qui: https://support.google.com/analytics/answer/9012600

Il sito web di Fastic utilizza esclusivamente Google Analytics con l’estensione dell’anonimizzazione dell’IP, in modo che gli indirizzi IP vengano elaborati solo in forma abbreviata per escludere la possibilità di riferimenti personali diretti. Attraverso l’anonimizzazione dell’IP, l’indirizzo IP di Google viene abbreviato all’interno degli Stati membri dell’UE o in altri Stati firmatari dell’Accordo sullo Spazio Economico Europeo. Solo in casi eccezionali l’indirizzo IP completo viene trasferito ad un server di Google negli USA e lì abbreviato. Google utilizzerà queste informazioni per valutare l’utilizzo della Web App e del sito web da parte dell’utente, compilare report sulle attività della Web App e del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di Internet.

Possibilità di revoca / Opt-out: La raccolta e l’archiviazione dei dati da parte di Google Analytics può essere revocata in qualsiasi momento con effetto per il futuro. A tale scopo l’utente ha la possibilità di installare un plugin per il browser pubblicato da Google. Questo è disponibile per diverse versioni del browser e può essere scaricato dal sito http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de.

Se e nella misura in cui i dati associati all’account utente dell’utente possono e devono ancora essere utilizzati per scopi che non sono ancora cessati al momento della cancellazione desiderata o pianificata, i record di dati saranno almeno bloccati o limitati a determinati scopi di elaborazione invece di essere cancellati. Ciò vale in particolare nel caso di obblighi di conservazione obbligatori per legge, come ad esempio le corrispondenti disposizioni del diritto commerciale e fiscale. Quest’ultimo può durare fino a 10 anni (vedi § 147 (3) del codice fiscale tedesco).

Valutare il comportamento d’uso delle App in FasticApp (tramite Google Analytics per Firebase)

Per la valutazione del comportamento degli utenti in FasticApp, l’app utilizza il servizio Google Analytics per Firebase, gestito da Google LLC. Poiché FasticApp ha sede in Germania, il partner è la filiale europea di Google LLC “Google Ireland Limited”, Gordon House, Barrow Street, Dublino, D04 E5W5, Dublino, Irlanda.

Da un lato, il fornitore utilizza Google Analytics per Firebase per ottimizzare le funzionalità e il design delle nostre app nei cosiddetti test A/B. In tali test la versione originale dell’app viene testata rispetto a una versione leggermente modificata. Il provider analizza poi come la nuova funzione viene accettata rispetto alla versione precedente. In questo modo il provider può migliorare continuamente il design e la funzionalità dell’app e aumentare la sua facilità d’uso. Per raccogliere questi dati comparativi, Google Analytics per Firebase elabora i dati di utilizzo degli utenti in un’app.

 

Il provider utilizza i servizi di Google Analytics per Firebase nell’ambito del regolamento UE sulla protezione dei dati a causa dell’interesse a rendere l’app il più possibile user-friendly per gli utenti e quindi ottimizzare l’esperienza utente. D’altro canto, il servizio di Google Analytics per Firebase consente al provider di valutare il comportamento degli utenti nell’app e quindi di capire meglio come gli utenti utilizzano l’app e cosa il provider potrebbe migliorare. Google Analytics for Firebase elabora i dati degli utenti come l’indirizzo IP, le caratteristiche demografiche degli utenti, i dati tecnici sul dispositivo mobile utilizzato e la versione del software installato e i dati di utilizzo come il numero di accessi all’App e le azioni nell’App come gli acquisti di programmi. Tali dati di utilizzo vengono utilizzati da Google Analytics per Firebase anche per estrapolazioni statistiche che confrontano il comportamento degli utenti con quello di altri utenti dell’App, e quindi con una certa probabilità statistica indicano, ad esempio, se un utente può essere interessato all’acquisto di un programma. Sulla base di queste statistiche, il provider può inviare all’utente offerte e sconti mirati sulla FasticApp, che potrebbero interessare l’utente.

Il provider utilizza i servizi di Google Analytics per Firebase nell’ambito del regolamento di base sulla protezione dei dati dell’Unione Europea per l’interesse a rendere il suo prodotto di facile utilizzo e per potersi rivolgere agli utenti nella comunicazione pubblicitaria nel modo più specifico possibile secondo i loro interessi e per poter svolgere solo offerte realmente rilevanti per loro. Per poter utilizzare il servizio di Google Analytics per Firebase, il provider ha integrato il “Software Development Kit” (SDK) di FasticApp. In questo modo si crea un’interfaccia attraverso la quale Google può accedere ai dati sopra citati tramite l’app. Le informazioni generate dall’SDK sull’utilizzo di FasticApp da parte dell’utente (compreso l’indirizzo IP) vengono trasmesse a un server di Google negli USA e lì memorizzate. Google non assocerà in nessun caso – almeno secondo le proprie informazioni – l’indirizzo IP dell’utente con altri dati di Google. Google può tuttavia memorizzare ed elaborare i relativi dati personali in tutte le strutture gestite da Google, dai suoi subprocessori interni o dai fornitori dell’infrastruttura digitale utilizzata. In tutti i casi in cui questi dati lasciano il SEE (Spazio economico europeo) o la Svizzera, il trasferimento viene effettuato mediante clausole contrattuali standard.

 

Revoca / Opt-out: Per tutte le richieste relative ai dati personali, l’utente può contattare datenschutz@getfastic.com via e-mail. Il fornitore inoltra queste richieste a Google, che si impegna a rispettare tutti gli obblighi derivanti dal regolamento di base dell’UE sulla protezione dei dati. Questi includono l’accesso, la correzione, la restrizione dell’accesso e la cancellazione dei dati personali dei clienti. Questi obblighi saranno attuati nella misura consentita dal diritto dell’UE sui periodi di conservazione.

Se e nella misura in cui i dati associati all’account utente dell’utente possono e devono ancora essere utilizzati per scopi che non hanno ancora cessato di esistere al momento della cancellazione desiderata o pianificata, i record di dati saranno almeno bloccati o limitati a determinati scopi di elaborazione invece di essere cancellati. Ciò vale in particolare nel caso di obblighi di conservazione obbligatori per legge, come ad esempio le corrispondenti disposizioni del diritto commerciale e fiscale. Quest’ultimo può durare fino a 10 anni (vedi § 147 (3) del codice fiscale tedesco).

 

Valutazione del comportamento d’uso dei servizi FasticApp (tramite smartlook)

Per i premi di sessione il provider utilizza il servizio smartlook, questo servizio è gestito da Smartsupp.com s.r.o., Milady Horakove 13, 602 00 Brno, Repubblica Ceca. Attraverso il servizio smartlook il comportamento dell’utente viene registrato su video e può essere analizzato dal provider in seguito. A questo scopo, il software imposta un cookie sul computer dell’utente (per informazioni sui cookie, vedere le parti rilevanti di questa politica). La memorizzazione dei dati personali da parte del provider non avviene nel contesto dell’utilizzo del servizio.

Il provider utilizza Smartlook solo se l’utente ha dato il suo consenso. La base legale per il trattamento dei dati personali degli utenti dopo il consenso è l’articolo 6 comma 1 lit.a DSGVO.

Il trattamento dei dati personali degli utenti consente all’offerente di analizzare il comportamento degli utenti. Attraverso la valutazione dei dati raccolti, il fornitore è in grado di raccogliere informazioni sull’utilizzo dei singoli componenti del Servizio Fastic. Ciò aiuta il fornitore a migliorare continuamente i Fastic Services e la loro facilità d’uso.

Possibilità di revoca /Opt-out: Nessun dato personale degli utenti viene memorizzato dal provider. Solo i dati di analisi anonime vengono elaborati a scopo di valutazione. I log di utilizzo anonimi vengono memorizzati in conformità alle disposizioni di legge e vengono automaticamente cancellati dopo 30 giorni. Per ulteriori informazioni consultare l’informativa sulla privacy di Smartlook: https://www.smartlook.com/de/privacy

I cookie vengono memorizzati sul computer dell’utente e trasmessi dall’utente al provider. L’utente ha quindi il pieno controllo sull’uso dei cookies. Modificando le impostazioni del suo browser Internet, l’utente può disattivare o limitare la trasmissione dei cookies. I cookie già memorizzati possono essere cancellati in qualsiasi momento. Ciò può avvenire anche automaticamente. Se i cookies sono disattivati per il sito web del provider, potrebbe non essere più possibile utilizzare tutte le funzioni del sito web in modo completo. Facendo clic sul seguente link https://www.smartlook.com/opt-out l’utente può impedire il tracciamento futuro da parte di smartlook.

  1. Ottimizzazione delle nostre attività di comunicazione e marketingCampagne di marketing con un pubblico personalizzato (tramite Facebook Pixel o Custom App Events tramite Facebook SDK)

Il Provider utilizza i servizi dei social network di Facebook nei suoi servizi, rappresentati da Facebook Ireland Limited, 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda. Per misurare e controllare in modo ottimale le campagne di marketing, il provider utilizza i cosiddetti “remarketing tags” nei servizi FasticApp. Il sito web FasticWebsite è il cosiddetto “Facebook Pixel”, che si attiva quando una pagina viene visitata e fornisce a Facebook le informazioni che la pagina è stata visitata. Gli “Eventi App personalizzati” sono attivati nelle app, che forniscono le informazioni a Facebook tramite un’interfaccia nell’app (SDK), che richiama le pagine che un utente chiama nell’app. Se l’utente utilizza i servizi FasticApp, viene stabilita una connessione diretta al server di Facebook tramite i tag di remarketing. Facebook riceve l’informazione che l’utente ha utilizzato i servizi FasticApp sulla base del suo indirizzo IP e documenta diverse azioni individuali all’interno dei servizi FasticApp per le quali le pubblicità sono ottimizzate. Quando si utilizza il sito web, vengono distinte e registrate le seguenti azioni:

Chiamata di una specifica landing page (ad es. homepage)

Quando si utilizza l’app, oltre alle azioni sopra elencate, vengono raccolte informazioni che sono possibili solo quando si utilizza l’app, come ad esempio la riproduzione di contenuti audio nella libreria di FasticApp. Facebook può associare l’utilizzo dell’app all’account dell’utente all’interno dei servizi FasticApp. FasticApp può utilizzare le informazioni così ottenute per la visualizzazione più mirata della pubblicità su Facebook. Il fornitore sottolinea che FasticApp non è a conoscenza del contenuto dei dati trasmessi tramite il pixel di Facebook o l’SDK di Facebook, né del loro utilizzo da parte di Facebook. Con l’aiuto dei dati di utilizzo elaborati tramite il pixel di Facebook o l’SDK di Facebook, FasticApp può visualizzare le pubblicità su Facebook e sugli altri canali di marketing di Facebook (ad es. Instagram) in modo tale che siano più rilevanti per l’utente, in quanto tengono meglio conto del suo comportamento individuale. Inoltre, il provider può misurare se le campagne di marketing portano addirittura al risultato desiderato (ad es. App Install). FasticApp utilizza i servizi di Facebook nell’ambito della normativa di base sulla protezione dei dati dell’Unione Europea per il giustificato interesse di distribuire i budget pubblicitari in modo più efficace e di ottimizzare l’effetto pubblicitario. Durante l’elaborazione dei dati sopra descritta, i dati vengono trasmessi ai server di Facebook e memorizzati. Facebook trasferisce i dati raccolti nell’ambito dell’offerta di pixel di Facebook anche alla società madre Facebook, Inc. 1601 South California Avenue, Palo Alto, CA 94304, USA. Per ulteriori informazioni, vedere

ind può essere trovato nell’informativa sulla privacy di Facebook.

Possibilità di revoca / Opt-out: Se l’utente non desidera che la pubblicità su Facebook sia basata sui suoi interessi e sul suo comportamento d’uso, può opporsi in qualsiasi momento nelle impostazioni di Facebook.

Ottimizzazione del marketing e valutazione del comportamento d’uso delle app nella FasticApp(via adjust)

Per la valutazione del successo delle campagne pubblicitarie e per la valutazione del comportamento degli utenti all’interno di FasticApp, il fornitore utilizza il servizio Adjust, gestito da adjust GmbH. La adjust GmbH ha sede in Saarbrücker Str. 37A, 10405 Berlino. Se un utente interagisce con le campagne pubblicitarie di FasticApp, questi dati di utilizzo vengono inoltrati per l’adeguamento. Sulla base di questi dati, adjust valuta la reazione degli utenti alle campagne pubblicitarie di FasticApp e consente quindi di analizzare l’efficacia delle campagne. L’elaborazione dei dati comprende l’indirizzo IP, l’indirizzo MAC, il numero di identificazione del dispositivo e l’intestazione HTTP con le relative informazioni. La raccolta dei dati si estende dall’interazione con le campagne pubblicitarie (ad es. clic sull’annuncio), attraverso il download dell’app, fino all’interazione con l’app dopo il download. FasticApp utilizza i servizi di adeguamento nell’ambito del regolamento di base sulla protezione dei dati dell’Unione Europea per il giustificato interesse di distribuire i budget pubblicitari in modo più efficace e di ottimizzare l’effetto pubblicitario.

Possibilità di revoca / Opt-out: Se l’utente desidera opporsi al trattamento di questi dati tramite adjust, può inviare la sua revoca in qualsiasi momento via e-mail a datenschutz@getfastic.de. Invieremo poi questa richiesta di rettifica. adjust si impegna a seguire le istruzioni da noi trasmesse. La cancellazione dei dati viene effettuata in conformità alle disposizioni di legge, ovvero si tiene conto degli obblighi legali di conservazione e di prova. Inoltre, se l’utente non desidera ricevere alcun tracciamento tramite adjust, può selezionare l’opzione https://www.adjust.com/forget-device/.

Inoltre, l’utente può attivare l’opzione “Disattivare il tracking” nella FasticApp del suo profilo alla voce “Informativa sulla privacy”. In questo modo l’analisi dei dati viene disattivata mediante l’adeguamento.

Se e nella misura in cui i dati associati all’account utente dell’utente possono e devono ancora essere utilizzati per scopi che non hanno ancora cessato di esistere al momento della cancellazione desiderata o pianificata, i record di dati saranno almeno bloccati o limitati a determinati scopi di elaborazione invece di essere cancellati. Ciò vale in particolare nel caso di obblighi di conservazione obbligatori per legge, come ad esempio le corrispondenti disposizioni del diritto commerciale e fiscale. Quest’ultimo può durare fino a 10 anni (vedi § 147 (3) del codice fiscale tedesco).

► Modifica dell’informativa sulla privacy

Il fornitore aggiornerà l’informativa sulla privacy, se necessario. L’utilizzo dei dati dell’utente è soggetto alla versione attuale, accessibile all’indirizzo http://www.getfastic.com/privacy-policy. In caso di modifica della presente dichiarazione relativa ad un’area essenziale (ad es. modifica dell’autorizzazione, nuove funzioni, ecc.), l’Utente sarà avvisato tramite e-mail con la quale si è registrato al Servizio. Se l’Utente continua ad accedere e ad utilizzare il Servizio anche dopo l’entrata in vigore della modifica, l’Utente accetta di essere legalmente vincolato dall’Informativa sulla Privacy modificata.

► Persona di contatto per la protezione dei dati e responsabile della protezione dei dati

In caso di domande riguardanti la raccolta, l’elaborazione e l’utilizzo dei dati personali, la comunicazione, la rettifica, il blocco o la cancellazione dei dati nonché la revoca dei consensi concessi, l’utente può – se del caso – inviare in qualsiasi momento un’e-mail all’indirizzo datenschutz@getfastic.de o scrivere una lettera a Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino.

Il responsabile della protezione dei dati del fornitore può essere contattato all’indirizzo e-mail datenschutz@getfastic.com o per lettera a Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino.

Stato ottobre 2020 – Ci riserviamo il diritto di adeguare la presente informativa sulla privacy.

 

TERMINI E CONDIZIONI

 

Condizioni generali di contratto (AGB)

Utilizzando i servizi Fastic sul Sito Web Fastic, ad esempio all’indirizzo http://www.fastic.com o qualsiasi dominio ad esso riferibile, nonché nelle applicazioni mobili per dispositivi IOS e Android (- di seguito denominate “FasticApps” in breve), l’utente accetta le Condizioni Generali (- di seguito denominate “CGC” in breve). Qualora l’utente non sia d’accordo con le CGC, dovrà rinunciare alla registrazione. Le presenti Condizioni generali di contratto si applicano a tutti i siti web e le app del Provider. Inoltre, esse sono valide indipendentemente dal fatto che l’utilizzo dei Servizi Fastic sia gratuito o a pagamento.

Disposizioni generali

1.1. FasticApp si riferisce ai servizi forniti da Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino, Germania (di seguito denominata “Fornitore”). Ulteriori informazioni su FasticApp e Fastic GmbH sono riportate nell’impressum sul sito web e all’interno dell’App.

1.2. Il Provider offre diverse possibilità agli utenti di familiarizzare con la pratica dell’intervallo smussato. Oggetto del presente contratto è l’utilizzo, gratuito o a pagamento o finanziato dalla pubblicità, dei servizi offerti dal Provider sotto il nome di Fastic attraverso il suo sito web http://www.fastic.com, altri siti web di Fastic o tramite applicazioni software (di seguito denominati “Servizi” o “Servizio”). Se l’utente desidera utilizzare un’applicazione mobile per l’utilizzo dei Servizi, può verificare sul sito http://www.fastic.com se il Provider offre un’applicazione mobile per il proprio dispositivo terminale o per il sistema operativo del proprio dispositivo terminale. Se un servizio è a pagamento, ciò è indicato esplicitamente.

1.3. Un Servizio può essere utilizzato fondamentalmente su tutte le piattaforme o dispositivi terminali supportati da FasticApp. Le limitazioni, soprattutto quelle tecniche, si trovano nella relativa descrizione dell’offerta.

1.4. L’utilizzo dei servizi non richiede la registrazione. L’utilizzo delle funzioni di base di FasticApp è inizialmente possibile senza registrazione. Una registrazione in FasticApp può essere effettuata in seguito.

Non è necessaria alcuna registrazione per utilizzare i servizi a pagamento e i servizi della community per lo scambio con altri utenti. Una registrazione può essere effettuata in un secondo momento. La registrazione richiede che l’utente inserisca la sua e-mail e una password. La registrazione è possibile solo attraverso la FasticApp mobile. Durante il processo di registrazione, l’utente è invitato ad accettare le presenti Condizioni Generali e l’Informativa sulla Privacy. A registrazione avvenuta con successo, verrà inviata una e-mail di conferma, chiedendo all’utente di verificare la registrazione cliccando sul campo “Conferma Account”. Dopo aver confermato il campo, l’utente verrà reindirizzato ad un sito web dove la registrazione sarà definitivamente confermata. Solo a quel punto il processo di registrazione sarà completato. In alternativa, l’utente ha la possibilità di registrarsi con il suo account Facebook. In questo caso, il processo di registrazione è completo quando i dati di contatto del rispettivo account Facebook sono stati inseriti e il campo “Conferma” è stato cliccato. L’utente assicura che tutti i dati forniti durante la registrazione sono completi e veritieri. Il contratto d’uso tra l’utente e il provider entra in vigore solo con una conferma elettronica da parte del provider.

1.5. Con la registrazione a FasticApp, l’utente accetta i presenti termini e condizioni per l’utilizzo dei servizi. Qualora l’utente acceda ai servizi tramite App e abbia scaricato FasticApp dall’App Store di terzi o acceda ai contenuti tramite una piattaforma audio/video o assistente (come ad esempio Google Home), si applicheranno inoltre le rispettive condizioni commerciali o di utilizzo dell’App Store o della piattaforma; in caso di contraddizioni, prevarranno le presenti CGV.

1.6. In caso di download e utilizzo di FasticApp, in particolare in reti di terzi o all’estero, l’utente può incorrere in costi di trasmissione dal proprio provider di accesso a Internet.

1.7 Prerequisito per l’utilizzo dei servizi è il raggiungimento dei 18 anni di età e la piena capacità giuridica. I servizi sono diretti esclusivamente ai consumatori. Secondo la definizione giuridica, un consumatore è qualsiasi persona fisica che conclude un negozio giuridico per scopi che non sono prevalentemente né commerciali né di attività professionale indipendente. L’utilizzo di FasticApp per scopi commerciali o altri scopi commerciali è espressamente vietato.

 

  1. Servizi a pagamento

2.1. Alcuni servizi di FasticApp richiedono il pagamento di un canone. L’ambito dei servizi inclusi in FasticApp e utilizzabili dall’utente dipende dal fatto che e quali servizi siano utilizzati gratuitamente o a pagamento. In caso di utilizzo gratuito, l’utente ha accesso ad alcune funzioni e informazioni di base dei rispettivi servizi. Un’ampia gamma di funzioni è disponibile per l’utente se i servizi sono attivati per l’utente nell’ambito di un abbonamento. La FasticApp fornisce una panoramica dei servizi a pagamento disponibili, dei relativi costi, dell’entità dei servizi, delle restrizioni e delle condizioni della FasticApp. Il pagamento del canone dà diritto all’utente di accedere ai servizi disponibili o visibili nella presentazione dell’offerta. Tutte le tariffe indicate sono comprensive dell’imposta sulla cifra d’affari applicabile.

2.2. Le singole fasi di acquisto dei servizi a pagamento sono descritte nelle descrizioni all’interno dell’App Store di terze parti, di FasticApp o del sito web www.fastic.com. Effettuando un ordine, l’utente presenta un’offerta. La semplice pressione del pulsante di ordinazione non costituisce un contratto di vendita per i contenuti a pagamento. Solo dopo l’avvenuto pagamento e la relativa conferma elettronica, l’ordine si considera accettato e il contratto di vendita è concluso. L’accettazione può anche essere implicita, in particolare attivando i servizi a pagamento.

2.3. La FasticApp offre la possibilità di sbloccare l’intero contenuto della FasticApp mediante un pagamento. 2.4. L’applicazione FasticApp offre abbonamenti con termini minimi diversi. Con l’attivazione del contenuto a pagamento, l’utente riceve il diritto di utilizzarlo in modo permanente per i propri scopi non commerciali su tutti i dispositivi collegati e compatibili con il proprio account App Store. Ogni ulteriore utilizzo – in particolare la pubblicazione su Internet, così come la copia, la distribuzione o la messa a disposizione non autorizzata dei contenuti via Internet, sia gratuita che a pagamento – non è consentita. Lo stesso vale per la trascrizione dei contenuti, la rimozione delle informazioni sul copyright e dei riferimenti alle fonti, nonché altre modifiche o manipolazioni del download. I diritti d’uso concessi non sono trasferibili o cedibili in sublicenza e sono soggetti al pagamento integrale. Gli usi consentiti dalla legge sul diritto d’autore non sono limitati.

L’Offerente ha il diritto di rivedere, aggiornare o modificare il contenuto in qualsiasi momento se ciò dovesse essere necessario per motivi tecnici, legali o di contenuto.

L’Offerente deve mantenere tutti i dati digitali acquistati disponibili per il download per un periodo di tempo ragionevole. Tuttavia, non è possibile garantire il backup illimitato dei dati e la disponibilità dei dati. L’utente deve quindi salvare i suoi download in parallelo a livello locale sui dispositivi finali collegati. L’utente sarà informato espressamente e in anticipo se il contenuto non può più essere reso disponibile per il download da parte dell’offerente.

2.4. Le modalità di pagamento indicate nell’offerta sono accettate; il processo di pagamento è di norma gestito da fornitori di servizi adeguati. Questi possono includere in particolare i sistemi di pagamento offerti dai rispettivi gestori di App Store. Nella misura in cui il rispettivo fornitore di servizi include le proprie condizioni generali di contratto o le condizioni d’uso (CGC) in singoli casi, queste sono valide esclusivamente per il processo di pagamento. L’utente deve eventualmente disporre di un conto utente presso il fornitore di servizi.

2.5. L’Offerente dell’App Store può influenzare la durata o il rinnovo o i servizi a pagamento disponibili. A seconda dell’App Store, i servizi a pagamento possono scadere alla fine della durata concordata senza richiedere una disdetta, oppure la rispettiva durata del contratto può essere prorogata a tempo indeterminato o per un periodo di tempo corrispondente. I dettagli sono riportati nei termini e condizioni o nella rispettiva presentazione dell’offerta dell’App Store. L’App Store offre la possibilità di disdire i servizi a pagamento tramite una corrispondente voce di menu.

2.6. Se non è possibile riscuotere le tasse e se l’utente è responsabile dell’evento che ha causato la riscossione, l’utente si assume tutti i costi che ne derivano. Qualora i pagamenti effettuati vengano riaddebitati o l’utente non paghi i corrispettivi, FasticApp ha il diritto di bloccare tutti i servizi o l’accesso ai singoli servizi di FasticApp.

2.7. Il Provider può offrire servizi a pagamento agli utenti per un certo periodo di tempo gratuitamente. Quale utente possa partecipare ad un’offerta di prova è ad esclusiva discrezione del Provider. 2.8. Il Provider può modificare l’ambito dei servizi dell’offerta di prova o terminare la fornitura di un’offerta di prova in qualsiasi momento.

2.8. L’Offerente si riserva il diritto di modificare il proprio modello commerciale in qualsiasi momento e, ad esempio, di fornire alcuni o tutti i servizi solo dietro pagamento. Le relative tariffe sono pubblicate nella FasticApp. L’utente è libero di interrompere l’utilizzo del servizio o di decidere di continuare ad utilizzare il servizio a pagamento.

2.9. Ci riserviamo il diritto di far valere ulteriori pretese per il mancato pagamento.

2.10 Il Provider può assumere persone attive sulla piattaforma sia come volontari che a pagamento. Queste persone possono agire come allenatori all’interno di gruppi o contattare l’utente per sostenerlo e motivarlo a utilizzare l’App. Queste persone possono anche essere attive nel contesto di funzioni a pagamento.

 

  1. Diritto di recesso per i consumatori

Se gli utenti sono consumatori ai sensi del § 13 BGB, si applica il seguente diritto di recesso.

ISTRUZIONE DI REVOCA

3.1 Diritto di recesso

L’utente ha il diritto di revocare il contratto stipulato entro quattordici giorni senza doverne indicare i motivi. Il termine di revoca è di quattordici giorni a partire dal giorno della conclusione del contratto.

Se l’utente ha acquistato un servizio a pagamento da FasticApp attraverso un App Store, si applicano gli avvisi di revoca del rispettivo App Store. Se l’utente ha acquistato un servizio a pagamento attraverso il sito web fastic.com, l’utente deve, per esercitare il diritto di revoca, informare il Provider (Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino, Germania, E-Mail: info@fastic.com,) attraverso una chiara dichiarazione (ad esempio una lettera inviata per posta, o e-mail) della sua decisione di revocare il presente contratto. A tale scopo l’utente può utilizzare il seguente modulo di revoca esemplificativo, che non è obbligatorio.

Per rispettare il termine di revoca è sufficiente che l’utente invii la notifica dell’esercizio del diritto di revoca prima della fine del periodo di revoca.

3.2 Conseguenze della revoca

Se l’Utente revoca un contratto con il Provider, il Provider dovrà rimborsare all’Utente tutti i pagamenti ricevuti dall’Utente senza indugio e al più tardi entro quattordici giorni dal giorno in cui il Provider riceve la notifica della revoca del contratto. Per tale rimborso, il Provider utilizzerà gli stessi mezzi di pagamento che l’Utente ha utilizzato per la transazione originale, a meno che non sia stato espressamente concordato diversamente con l’Utente; in nessun caso all’Utente sarà addebitato alcun costo sulla base di tale rimborso.

Se l’Utente richiede che i servizi abbiano inizio durante il periodo di recesso, l’Utente pagherà al Fornitore un importo ragionevole corrispondente alla proporzione dei servizi già forniti nel momento in cui l’Utente notifica al Fornitore l’esercizio del diritto di recesso rispetto al presente Contratto rispetto all’ambito totale dei servizi previsti dal Contratto.

FINE DELL’ISTRUZIONE DI REVOCA

 

Modulo di revoca del campione

(Se l’utente vuole revocare il contratto, crea un’e-mail con il seguente contenuto e la invia al provider)

Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino, Germania, e-mail: info@fastic.com

Io/noi revochiamo il contratto da me/noi () per l’acquisto dei seguenti beni ()/fornitura del seguente servizio () Ordinato il (/ricevuto il) Nome del/dei consumatore/i Indirizzo del/dei consumatore/i Firma del/dei consumatore/i (solo in caso di notifica su carta) Data (*) Cancellare la dicitura inutile

 

  1. Diritti e doveri dell’utente

4.1. L’applicazione FasticApp, i servizi e i contenuti disponibili attraverso di essa non sono messi a disposizione dell’utente per uso commerciale, ma solo per uso personale. Non è consentito trasferire l’account utente a terzi. L’utente può utilizzare l’applicazione FasticApp solo per i propri scopi privati.

4.2. Inoltre, l’utente non è autorizzato a farlo,

4.2.1 di utilizzare contemporaneamente servizi a pagamento su più terminali, a meno che tale utilizzo non sia espressamente consentito nell’ambito della rispettiva presentazione dell’offerta;

4.2.2. trasmettere a terzi i dati inviati per l’autenticazione e l’identificazione o mettere a disposizione di terzi i dati di accesso utilizzati per l’autenticazione e l’identificazione

4.2.3. Per consentire a terzi di visualizzare o accedere ai Servizi, ad esempio a un gruppo non specificato di persone, utilizzando i Servizi in aree pubbliche (come cinema, teatri, mostre, laboratori, showroom, hotel, bar, ristoranti o altri spazi pubblici);

4.2.4. utilizzare sistemi di controllo dell’accesso per servizi a pagamento o altre misure per utilizzare o eludere i servizi senza autorizzazione;

4.2.5. di cedere o trasferire a terzi i diritti o gli obblighi derivanti dalle presenti condizioni generali di contratto (CGC).

4.3. L’utilizzo di FasticApp può essere limitato a persone che soddisfano determinati requisiti (ad esempio, l’età legale). L’utente è responsabile di garantire che i servizi siano disponibili solo a persone che soddisfano tali requisiti. In particolare, l’utente si impegna a rispettare le norme vigenti in materia di protezione dei minori da contenuti dannosi per i minori.

4.4. Nell’utilizzo di FasticApp e dei suoi servizi, l’utente deve prendere in considerazione accordi contrattuali con terzi, in particolare con il proprio fornitore di accesso a Internet o con il gestore dell’App Store.

4.5. L’utente è l’unico responsabile delle proprie azioni su FasticApp e sul sito web e quindi di tutti i contenuti o dati che pubblica all’interno dei servizi. Egli si impegna a comportarsi in conformità con le nostre Linee guida sui contenuti e sulla condotta. In particolare, si impegna a non mettere al sicuro, pubblicare, trasmettere o distribuire contenuti, persone o rappresentazioni razziste, ingiuriose, discriminatorie, moleste, diffamatorie, sessuali, pornografiche, violente, che esaltano la violenza o altri contenuti, persone o rappresentazioni illegali. Inoltre, l’utente è espressamente informato che è vietato utilizzare termini, nomi, immagini, video o altri materiali protetti legalmente. L’utente è inoltre obbligato ad adottare misure adeguate per impedire l’uso non autorizzato dei suoi dati, in particolare delle password, da parte di terzi. L’utente è obbligato ad informare immediatamente il provider di qualsiasi uso non autorizzato, notato o sospetto, del suo account.

4.6. L’utente si impegna a non fornire deliberatamente i dati di terzi (compreso l’indirizzo e-mail) come propri. In particolare si impegna a non fornire in modo fraudolento i dati della carta di credito o le coordinate bancarie di terzi. Inoltre, l’utente si impegna a rispettare tutte le leggi applicabili al momento dell’accesso, della registrazione e dell’utilizzo dei servizi, del sito web http://www.fastic.com o di FasticApp. L’utente si impegna a mantenere riservati la funzione di chat e i messaggi e a non renderli disponibili o trasmetterli a terzi senza il consenso del loro autore. Lo stesso vale per nomi, numeri di telefono e fax, indirizzi e-mail residenziali e/o URL.

A distanza, l’utente si impegna a non abusare dei servizi, in particolare

  • non trasmettere materiale o informazioni diffamatorie (ad es. calunnie), offensive o comunque illegali su di loro non usarlo per minacciare o molestare altre persone/utenti o di violare i diritti (anche personali) di terzi;
  • non caricare dati che contengono un virus (software infetto);
  • in generale, non caricare software o altro materiale protetto da copyright, a meno che l’utente non ne abbia i diritti o i necessari consensi – in questo caso, il provider può richiedere una prova scritta;
  • non utilizzarli in modo da influenzare negativamente la disponibilità delle offerte di servizio per gli altri utenti;
  • non intercettare i messaggi e non cercare di farlo;
  • non fare pubblicità per altri portali internet;
  • non scrivere messaggi in chat e inviarli a più persone contemporaneamente

 

  1. Responsabilità

5.1. Il Fornitore fa notare all’utente che il digiuno intermittente è di solito non problematico per la salute. Tutti gli esercizi presentati nel contesto dei servizi forniti da FasticApp sono progettati per utenti mediamente sani e fisicamente e mentalmente resilienti. L’utente esegue gli esercizi sotto la propria responsabilità. Se l’utente soffre di qualsiasi condizione medica, come diabete o problemi cardiovascolari, malattie polmonari o respiratorie (inclusa l’asma), malattie neuromuscolari, interventi chirurgici o altre restrizioni di salute, è incinta o sta allattando o si sente male dopo un digiuno ad intervalli, il Fornitore consiglia all’utente di consultare un medico. L’utilizzo di FasticApp è a proprio rischio e pericolo. I servizi e le prestazioni qui offerti non costituiscono un consiglio medico o una consulenza medica e non possono essere utilizzati come sostituto di esami o trattamenti medici. I minorenni possono accedere velocemente solo in accordo e sotto la supervisione dei loro genitori.

5.2. L’offerente è responsabile senza limitazioni per dolo e grave negligenza. L’offerente risponde per semplice negligenza solo se i suoi ausiliari o rappresentanti legali violano un obbligo essenziale per il raggiungimento dello scopo del contratto (il cosiddetto obbligo cardinale). In questo caso la responsabilità è limitata ai danni prevedibili. Ciò corrisponde al massimo al compenso pagato dall’utente per l’utilizzo dei servizi e delle funzioni a pagamento. La suddetta limitazione di responsabilità non si applica ai danni dovuti all’assenza di caratteristiche garantite, a lesioni alla vita, al corpo o alla salute o a richieste di risarcimento ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto. Tuttavia, nella misura in cui la responsabilità del Fornitore è esclusa o limitata, ciò vale anche per la responsabilità personale dei suoi rappresentanti legali e dei suoi ausiliari.

5.3. L’utente si impegna a tenere indenne l’offerente o i suoi ausiliari da tutte le rivendicazioni di terzi che vengono fatte valere in relazione alla violazione da parte dell’utente dei suoi obblighi ai sensi delle presenti CGC e/o delle leggi a lui applicabili e ad assumersi tutti i costi ragionevoli sostenuti dall’offerente, compresi quelli per la difesa legale, nella misura in cui l’utente è responsabile delle violazioni.

 

  1. Nessuna garanzia

Il Fornitore non fornisce alcuna assicurazione o garanzia che il peso o altro risultato desiderato dall’utente sarà raggiunto utilizzando il rispettivo servizio. L’offerente non è debitore di un successo concreto. Inoltre, il risultato è influenzato anche da fattori che non possono essere controllati, come le predisposizioni fisiche e le precondizioni, cosicché il risultato può variare notevolmente tra persone diverse nonostante lo stesso uso dei servizi. Il Provider non fornisce alcuna garanzia che tutte le interazioni sulla piattaforma con gli altri utenti avranno luogo.

 

  1. Responsabilità per i contenuti generati dagli utenti

L’utente è l’unico responsabile dei contenuti caricati all’interno dei servizi. Il Fornitore non li adotta come propri e non li controlla.

 

  1. Durata del contratto, rescissione, rimborso

8.1. Nella misura in cui l’oggetto del contratto d’uso è costituito da servizi gratuiti, il contratto d’uso può essere disdetto in qualsiasi momento. A tale scopo, l’utente troverà una corrispondente funzione di cancellazione dell’account nelle impostazioni del suo account sul sito web e nell’App. La disdetta è possibile anche per posta (Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino, Germania) o tramite notifica all’indirizzo e-mail info@fastic.com. L’utilizzo da parte del provider può essere straordinariamente disdetto senza preavviso se l’utente viola le presenti CGC. La risoluzione del contratto d’uso da parte dell’offerente avviene tramite notifica all’indirizzo e-mail fornito al momento della registrazione. Inoltre, l’offerente si riserva il diritto di rifiutare la registrazione dell’utente senza indicarne i motivi.

8.2. L’applicazione FasticApp fornisce servizi a pagamento. Se non diversamente specificato nella rispettiva offerta, il contratto di licenza per il rispettivo servizio a pagamento sarà inizialmente valido per il periodo minimo di utilizzo prenotato. Successivamente, il contratto di licenza sarà rinnovato per la durata del periodo di utilizzo minimo prenotato qualora venga risolto dall’utente o dal Provider prima della fine del periodo di rinnovo/ periodo minimo di utilizzo con effetto dalla fine del rispettivo periodo. L’Utente può utilizzare i Servizi anche dopo la risoluzione fino alla fine del rispettivo periodo. La cessazione del servizio a pagamento può essere effettuata se l’acquisto è stato effettuato tramite un App Store, come descritto nel rispettivo App Store nell’amministrazione dell’abbonamento. Se l’abbonamento è stato acquistato tramite http://www.fastic.com o altra piattaforma gestita da FasticApp, la disdetta deve essere inviata via e-mail a info@fastic.com o per posta (Fastic GmbH, Pappelallee 78/79, 10437 Berlino, Germania); in caso di disdetta da parte del Provider all’indirizzo e-mail fornito dall’utente al momento della registrazione.

8.3. Il diritto di recesso straordinario per giusta causa rimane inalterato. Un motivo importante per l’offerente è dato soprattutto se l’utente viola la legge applicabile o gli obblighi contrattuali essenziali. Non è necessario un preavviso.

8.4.In caso di risoluzione del contratto d’uso da parte dell’utente e di risoluzione del contratto da parte dell’Offerente, è escluso il rimborso di eventuali compensi pagati in anticipo, a meno che l’utente non receda dal contratto per un motivo importante per il quale l’Offerente è responsabile.

8.5. Dopo la risoluzione, tutti i dati dell’utente saranno tempestivamente cancellati dal database di Fastic, nella misura in cui non siano necessari per dimostrare un atto illecito dell’utente, oltre la risoluzione del contratto.

 

  1. Possibilità di salvare e visualizzare il testo del contratto

9.1 Le presenti condizioni generali di contratto possono essere consultate sul sito http://www.getfastic.com/agbs. Se l’utente desidera salvare le presenti condizioni generali di contratto in modo permanente su un supporto dati, può scaricarle gratuitamente come file “pdf” all’indirizzo http://www.getfastic/agb. L’utente deve consultare le istruzioni del rispettivo software del browser se ha bisogno di aiuto per il salvataggio. Per aprire un file “pdf”, l’utente potrebbe aver bisogno di un programma speciale come Acrobat Reader gratuito o un programma analogo in grado di gestire i file “pdf”.

9.2. L’utente può visualizzare le informazioni e i dati del contratto rimanenti nella FasticApp. In alternativa, può stampare o salvare la conferma d’ordine automatica che l’utente riceve dopo aver completato un ordine.

 9.3. Composizione extragiudiziale della controversia

  1. Il Fornitore non partecipa ad una procedura di risoluzione delle controversie davanti ad un collegio arbitrale dei consumatori, ma è tenuto a sottolineare che la Commissione Europea gestisce una piattaforma per la risoluzione extragiudiziale delle controversie online (la cosiddetta piattaforma OS) all’indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr.

 

  1. Disposizioni finali

11.1 L’offerente si impegna a consentire un funzionamento senza problemi dell’app e a mantenerla il più possibile disponibile. Tuttavia, si fa notare che una disponibilità completa o ininterrotta non è tecnicamente possibile. Pertanto, l’Offerente non si assume alcuna garanzia per un funzionamento senza problemi o una certa disponibilità. Inoltre, non sussiste alcun diritto al mantenimento delle singole funzionalità dell’App che vengono utilizzate gratuitamente. Il Provider ha il diritto – nella misura in cui non vi siano obblighi contrattuali contrari – di modificare o rimuovere in qualsiasi momento contenuti, servizi e funzionalità forniti all’interno di FasticApp e di rendere disponibili nuovi contenuti, servizi e funzionalità o di interrompere l’ulteriore sviluppo dell’App nel suo complesso. A questo proposito, il Provider si riserva inoltre il diritto di emettere termini e condizioni separate per nuove offerte di servizi o di interrompere e modificare gratuitamente ulteriori funzionalità.

11.2. Si applicano gli attuali termini e condizioni di FasticApp, che vengono depositati insieme all’ordine. L’Offerente ha il diritto di modificare le presenti CGC in qualsiasi momento con effetto per il futuro, a condizione che ciò sia necessario per motivi oggettivi, in particolare a causa di cambiamenti nella legge o nelle più alte decisioni giudiziarie, cambiamenti nelle condizioni economiche, cambiamenti tecnici o ulteriori sviluppi, cambiamenti nelle condizioni di mercato o altri motivi equivalenti, e a condizione che l’utente non sia irragionevolmente svantaggiato da ciò. Le modifiche alle condizioni generali di contratto saranno segnalate in un luogo adeguato all’interno dell’offerta o per e-mail almeno 14 giorni prima della modifica in tempo utile. Ogni utente ha il diritto di opporsi alle nuove condizioni di utilizzo.

11.3. L’Offerente ha il diritto di affidare a terzi la fornitura dei servizi concordati, in tutto o in parte, in qualsiasi momento. Inoltre, l’Offerente può trasferire i suoi diritti e obblighi a uno o più terzi

11.4. Per essere validi, gli accordi tra il contraente e l’utente che si discostano dalle presenti CGC devono essere in forma testuale; ciò vale anche per la rinuncia all’obbligo di forma scritta.

11.5. Il foro competente è Berlino, se l’utente non ha il suo domicilio o la sua residenza abituale in Germania o vi si trasferisce o se l’utente non è un consumatore ai sensi del § 13 BGB. FasticApp ha inoltre il diritto di citare in giudizio il foro competente generale dell’utente.

11.6. Per l’esclusione delle regole di rinvio si applica il diritto sostanziale tedesco.

11.7. Qualora una qualsiasi disposizione delle presenti condizioni generali di contratto sia o diventi invalida, ciò non pregiudica la validità delle restanti clausole. In questo caso, la disposizione non valida o inapplicabile sarà sostituita dalle parti con una disposizione valida che si avvicini il più possibile allo scopo economico della disposizione non valida o inapplicabile. Lo stesso vale nel caso di una lacuna del regolamento.

  1. Protezione dei dati

L’Informativa sulla privacy di Fastic è disponibile all’indirizzo http://www.getfastic.com/datenschutz e fa parte del presente Contratto.

 Stato 29 ottobre 2019

 

Dichiarazione Di Limitazione Di Responsabilità

 

La nostra missione è promuovere il digiuno intermittente come un metodo semplice per vivere una vita più sana. Per compierla, ci sforziamo di offrire ai nostri utenti conoscenze, strumenti e fonti d’ispirazione che riteniamo possano essere d’aiuto.

Pur facendo del nostro meglio per offrire informazioni utili ed affidabili, non possiamo dare garanzie sul contenuto del nostro sito e della nostra app. L’uso del sito, dell’app e di qualunque altro servizio Fastic è responsabilità degli utenti.

Le informazioni offerte da fastic.com non sono da considerarsi come sostitutive di un consiglio medico. Se hai domande su qualunque tipo di disturbo, consulta il tuo medico di fiducia o un altro professionista. 

I contenuti che offriamo non sono da considerarsi come diagnosi o trattamenti. Informa il tuo medico di qualunque cambiamento nel tuo stile di vita e chiedi la sua opinione.

Non ignorare le raccomandazioni del medico e non rimandare una visita medica sulla base dei contenuti del nostro sito, dell’app o di qualunque altro canale Fastic.

CHI DOVREBBE EVITARE IL DIGIUNO?

IL DIGIUNO INTERMITTENTE NON È ADATTO ALLE PERSONE:

  • Sottopeso (IMC inferiore a 18,5) o affette da disturbi alimentari come l’anoressia.
  • In gravidanza, perché hanno bisogno di maggiori nutrienti per il feto.
  • In allattamento, perché hanno bisogno di maggiori nutrienti per il bambino.
  • Minori di 18 anni, perché hanno bisogno di maggiori nutrienti per la crescita.

IL DIGIUNO È GENERALMENTE ADATTO ALLE PERSONE CON I SEGUENTI DISTURBI, SOTTO SUPERVISIONE MEDICA:

  • Persone affette da diabete mellito di tipo 1 o 2.
  • Persone che assumono farmaci con prescrizione medica.
  • Persone affette da gotta o acido urico elevato.
  • Persone affette da malattie gravi come le malattie epatiche, renali o cardiache.

In caso di dubbi o domande su qualunque tipo di disturbo, contatta il tuo medico.

GARANZIA 3 IN 3 

Crediamo nel nostro prodotto e siamo convinti che qualsiasi persona adulta e in buona salute possa avere successo con il digiuno intermittente.

Per questa ragione, ti offriamo una garanzia di soddisfazione con le seguenti condizioni. Se non perdi almeno il 3% del tuo peso corporeo in 3 mesi, ti rimborseremo l’intero importo dell’abbonamento.

Come sai, per ottenere risultati è necessario seguire delle regole e consolidare le tue abitudini. Per questo è importante osservare e mettere in pratica le seguenti indicazioni.

Condizioni della garanzia 3 in 3:

  1. Sconsigliamo fortemente il digiuno alle persone che non possono intraprenderlo senza esitazioni. Per questo motivo, la garanzia è valida solo per utenti maggiori di 18 anni e senza alcuna condizione medica che possa rendere il digiuno pericoloso per la salute. Di conseguenza, sono escluse anche le donne in gravidanza.
  2. La garanzia di soddisfazione è applicabile solo agli account già interamente pagati. Le tariffe mensili dell’account devono già essere state pagate e non devono esistere contestazioni di addebito, richieste di rimborso o conflitti tra noi e il tuo fornitore di servizi di pagamento.
  3. Devi registrare il tuo peso reale nell’app Fastic almeno una volta a settimana.
  4. Devi scegliere il metodo di digiuno 16/8 o un metodo più lungo, ma non puoi digiunare per più di 24 ore.
  5. Devi avviare e fermare il tuo timer di digiuno ogni giorno.
  6. Puoi prenderti un massimo di sei giorni di pausa dal digiuno in tre mesi. Puoi scegliere liberamente come organizzarli e quando fare una pausa.
  7. Se, pur avendo rispettato tutte le condizioni elencate, non riesci a perdere almeno il 3% del tuo peso corporeo in 3 mesi, ti rimborseremo il prezzo dell’abbonamento usando lo stesso metodo di pagamento.
  8. Questa garanzia di soddisfazione è soggetta alla legge tedesca.

Richiedi il rimborso

STUDI

STUDI SUL DIGIUNO INTERMITTENTE

Attualmente, il digiuno intermittente è una delle tendenze mondiali più importanti nell’ambito della salute e del fitness.

Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2020

Gli effetti del digiuno intermittente sulle cellule e gli ormoni

Ecco alcuni dei cambiamenti che hanno luogo nell’organismo durante il digiuno:

  • Aumento della massa muscolare, perdita di grassi, ormone della crescita (GH): Il livello di GH aumenta di 5 volte, favorendo la riduzione dei grassi e l’aumento della massa muscolare. (Fonti: 1, 2, 3, 4).
  • Livello di zuccheri nel sangue e diabete: Miglioramento della sensibilità all’insulina e diminuzione del livello di insulina. Il calo di insulina rende le riserve di grassi più accessibili (Fonte: 1).​
  • Rinnovamento cellulare: Durante il digiuno, le cellule iniziano a rinnovarsi. Uno di questi meccanismi è l’autofagia, durante la quale le cellule trasformano e eliminano le proteine vecchie e danneggiate accumulate all’interno delle cellule stesse. (Fonti: 1, 2).​
  • Espressione genetica: Cambiamenti nella funzione dei geni associati alla longevità e alla prevenzione delle malattie (Fonti: 1, 2,).

Questi cambiamenti a livello ormonale, cellulare e di espressione genetica sono alla base dei benefici per la salute apportati dal digiuno intermittente.

 

Un potente alleato nella perdita di peso

La perdita di peso è la principale ragione per cui molte persone provano il digiuno intermittente (Fonte: 1).

Il digiuno intermittente diminuisce il livello di insulina e aumenta il livello dell’ormone della crescita. Grazie a questi cambiamenti ormonali, il digiuno può aumentare il tasso metabolico del 3,6-14% (Fonte: 1, 2).

Uno studio del 2014 dimostra che il digiuno intermittente può facilitare la perdita di peso del 3-8% in un periodo di 3-24 settimane; un risultato molto significativo paragonato con altri studi sulla perdita di peso (1).

Nello stesso studio, i partecipanti persero il 4-7% del girovita: un’indicazione di una perdita importante del grasso accumulato nell’addome, che può causare malattie (1).

Un altro studio dimostra che il digiuno intermittente causa meno perdita muscolare dei più comuni metodi di restrizione calorica (Fonte: 1).

 

Benefici per la salute del digiuno intermittente

Gli studi dimostrano che può avere benefici significativi per il controllo del peso e per la salute dell’organismo e del cervello. Può contribuire a vivere più a lungo.

Ecco i principali vantaggi del digiuno intermittente:

  • Perdita di peso: Come indicato in precedenza, il digiuno intermittente può contribuire alla perdita di peso e del grasso addominale senza limitare esplicitamente le calorie (1, 2).
  • Insulinoresistenza: Il digiuno intermittente può ridurre l’insulinoresistenza diminuendo il livello di zuccheri nel sangue del 3-6% e il livello di insulina del 20-31%, contribuendo possibilmente a prevenire il diabete di tipo 2 (1).
  • Infiammazioni: Alcuni studi dimostrano una riduzione delle infiammazioni, che costituiscono una delle principali cause di molte malattie croniche (Fonti: 1, 2, 3).
  • Salute cardiaca: Il digiuno può ridurre il pericoloso colesterolo LDL, i trigliceridi nel sangue, le infiammazioni, lo zucchero nel sangue e l’insulinoresistenza – tutti fattori di rischio per le malattie cardiache (1, 2, 3).
  • Tumori: Alcuni studi sugli animali indicano che il digiuno intermittente può contribuire a prevenire i tumori (Fonti: 1, 2, 3, 4).​
  • Salute cerebrale: Il digiuno intermittente aumenta la produzione dell’ormone cerebrale BDNF e può favorire la crescita di nuove cellule nervose. Può anche contribuire alla prevenzione dell’Alzheimer (Fonti: 1, 2, 3, 4).
  • Effetto antietà: Il digiuno intermittente può prolungare la vita dei ratti. Gli studi dimostrano che i ratti che digiunano vivono un 36-83% più a lungo (1, 2).

È importante tenere in considerazione che la ricerca in questo campo è ancora in fase iniziale. Molti studi sono stati realizzati su piccola scala o a breve termine. Molti aspetti devono ancora essere verificati con studi su esseri umani (Fonti: 1).

 

Chi dovrebbe evitarlo o fare attenzione?

Dovresti iniziare il digiuno intermittente solo se sei in piena salute, non hai nessun disturbo e non sei in gravidanza.

Consulta un medico prima di iniziare il digiuno se:

  • Sei diabetico.
  • Hai problemi con la regolazione degli zuccheri nel sangue.
  • Hai la pressione bassa.
  • Stai prendendo farmaci.
  • Sei sottopeso.
  • Hai disturbi alimentari o li hai avuti in passato.
  • Sei una donna che sta cercando di rimanere incinta.
  • Sei una donna che ha o ha avuto amenorrea in passato.
  • Sei in gravidanza o allattamento.

Al di fuori di queste eccezioni, il digiuno intermittente è generalmente sicuro. Non mangiare per un breve periodo non è pericoloso se sei sano e ben nutrito.

Ulteriori studi e comunicati stampa:

National Institute on Aging – Research on intermittent fasting show health benefits

The New York Times – Benefits of intermittent fasting

Harvard Health Publishing: Surprising update on intermittent fasting

National Library of Medicine: Intermittent fasting versus daily caloric restriction for weight loss